La Storia

Nella primavera 2012 viene creata la Vitivinicola Caire e Angelino s.a.r.l. (abbreviata in Vinicea), società tra Paolo, e la moglie Paola, che dalla nascita dei loro tre figli aveva rinunciato alla professione di architetto, dedicando  tempo e  risorse alla gestione famigliare ed aziendale.  

La consolidata convinzione che l’attenzione a quello che ci circonda e a quello di cui ci nutriamo sia doverosa e fondamentale per una migliore e più sana qualità della vita li porta a dare una propria identità biologica a 12 ettari della vecchia azienda, nella quale Paolo produceva vino in prima persona dal 1995 (l’azienda enologica della famiglia Angelino venne fondata nel 1792).

L’esperienza acquisita in tanti anni e la passione per il proprio lavoro consentono così di raggiungere ottimi risultati con  prodotti apprezzati da molto tempo da clienti affezionati e amici che frequentano la cantina.